it Italiano

Storia di una partita: Re – Gori

Cari amici scacchisti, 
torno a voi con il commento di una partita giocata al recente Torneo EasterChess, tenutosi a Bollate.
Si tratta di una Spagnola, sistema Flohr – Zaitsev che ho scelto di giocare per la prima volta in torneo.
La partita è caratterizzata da una buona apertura, segnata poi da una trappola tattica ben studiata dal mio avversario nel quale sono cascato con tutte e due i piedi, da un mediogioco interessante che io ho rovinato con un errore (alla mossa 27) dettato dalla fretta e dallo scoraggiamento (ero ancora sotto l’influsso negativo di essere cascato nel tatticismo) lasciando al mio avversario la possibilità di una vittoria (alla mossa 37) che per mia fortuna non ha colto.
Il finale poi meritava di essere giocato, ma essendo stato in zeitnot per molte mosse ho preferito accontentarmi del pareggio senza cercare di forzare. Vi invito comunque a provare di giocarlo contro il computer o contro un amico a titolo di esercizio.

Questo contenuto è riservato agli iscritti. Se vuoi continuare a leggere accedi attraverso il form qui sotto

Login
   
Torna su