it Italiano

La leggenda di Jūshīr

Molte sono leggende che trattano dell’origine del gioco degli scacchi.

Tra queste, la più antica è quella che ha come protagonista il bramino Sissa ibn Dahir e i suoi chicchi di grano.

Nel corso del Novecento altre leggende sono state svelate al mondo da alcuni studiosi appassionati.

Una di queste è legata al nome di un antico giocatore e teorico arabo di nome Al-Adli che nell’842 d.C. scrisse il testo Libro degli scacchi.

Questo contenuto è riservato agli iscritti. Se vuoi continuare a leggere accedi attraverso il form qui sotto

Login
   
Torna su